Ecco i tre sistemi innovativi che aumentano la nostra sicurezza in auto: una sorta di pilota automatico, una migliore tenuta di strada e un modo per limitare i danni in caso di incidente


L'ESP, dall'inglese Electronic Stability Control, controllo elettronico della stabilitÓ,Ŕ la massima espressione odierna dell'applicazione del computer nelle auto.

E' un sistema di controllo integrale del comportamento della vettura: l'ESP, servendosi di una serie di sensori, valuta continuamente i movimenti del pilota.

Se per qualche ragione la vettura improvvisamente inizia a comportarsi in modo anomalo, ne corregge il comportamento agendo sui freni e sull'accelerazione.

In condizioni critiche quindi, Ŕ come se un pilota automatico prendesse il controllo della vettura.

La Pedaliera sganciabile. In caso di incidenti di entitÓ piuttosto seria, i pedali del freno, dell'acceleratore e della frizione possono diventare molto pericolosi per le gambe ed i piedi del conducente.

Per limitare questa possibilitÓ, le aziende produttrici hanno realizzato diversi dispositivi di sicurezza: supporti auto-pieghevoli in caso di urto violento, pedali sganciabili, e altri sistemi che favoriscono l'incolumitÓ del conducente.

Se parliamo di sicurezza stradale, la tenuta di strada Ŕ senz'altro uno dei fattori pi¨ importanti, ed Ŕ proprio per questo che anche le ruote oggi sono molto pi¨ sicure di quelle di un tempo.

Il sistema PAX Ŕ costituito da 3 parti: un cerchione, un pneumatico e il vero e proprio elemento di emergenza, un inserto elastico che impedisce al pneumatico, in caso di foratura, di staccarsi dal cerchione.

Si scongiura in questo modo l'improvvisa perdita di controllo e si evita allo stesso tempo la sosta per sostituire la ruota: in questo modo infatti Ŕ possibile raggiungere l'officina pi¨ vicina.